Instagram, notifica per informare se l’app non funziona

Share

Instagram, appartenente al gruppo Facebook, ha deciso di introdurre una nuova funzione, la quale permetterà agli utenti di sapere se l’app sta riscontrando problemi di funzionamento. Questa funzione sarà attiva sia a livello locale che globale. Secondo quanto dice il blog ufficiale della piattaforma, verrà avviata prima nei soli Stati Uniti, una fase di test, con cui gli iscritti riceveranno una notifica che indicherà disfunzionalità in corso e dunque l’impossibilità di accedere a contenuti aggiornati o postarne dei nuovi.

Tutto questo è stato fatto a seguito del down di lunedì scorso, che ha messo fuori gioco non solo Instagram ma anche Facebook e WhatsApp. In quel caso, come nei precedenti, gli iscritti hanno saputo del blocco solo qualche ora dopo averlo sperimentato, quando la compagnia lo ha confermato con note e comunicati. “Questa mancanza di chiarezza può essere frustrante” spiega Instagram “per cui vogliamo che sia più facile capire cosa sta succedendo, direttamente da noi”.

Inoltre, c’è un secondo strumento in fase di prova: lo ‘Stato dell’Account’. Con un nuovo menu, gli iscritti potranno monitorare lo stato del profilo verificando se rischiano sanzioni, per esempio per aver violato le policy dell’app o esser stato segnalato da altri utenti. Nella sezione saranno raccolte tutte le informazioni relative al comportamento dell’utente sulla piattaforma social, e se l’account è a rischio disabilitazione. Sarà anche possibile presentare ricorso se si ritiene di non aver violato le norme, cliccando su “Richiedi una Revisione”.