Twitter lancia Tips a livello mondiale, anche in Bitcoin

Twitter inizia la fase di test per la nuova funzione che per ora sarà solo in lingua inglese e su invito, ma visualizzabile in tutto il mondo. Si chiama Communities e permette agli utenti della piattaforma di connettersi con altri che condividono gli stessi interessi o gli stessi argomenti, Roma, 9 Settembre 2021. ANSA/US/TWITTER
Share

Twitter ha lanciato a livello mondiale Tips, ovvero le mance che ognuno può inviare agli utenti che attivano il servizio, in forma gratuita. Questa funzionalità era già stata anticipata ma adesso è ufficiale.

Sono diverse le piattaforme di pagamento supportate. Ci sono Venmo, Cash App, Bandcamp, GoFundMe e PicPay, e Bitcoin, quest’ultima solo negli Stati Uniti (stato di New York escluso) ed El Salvador. Al momento, solo chi utilizza Twitter su iOS, iPhone e iPad, può attivare i Tips, mentre gli utenti su Android dovrebbero vedere la funzione nelle settimane seguenti. Tutti però possono già inviare somme di denaro, indipendentemente dallo smartphone utilizzato, quando cliccano sull’icona a forma di banconota al fianco dell’utente che ha abilitato la ricezione dei pagamenti.

Twitter spiega che l’invio di una mancia non dà diritto a ricevere alcun contenuto premium o esclusivo, né sostituisce l’acquisto di un biglietto per gli spaces o di un abbonamento ai superfollow, ovvero i contenuti visibili solo a certi follower.

Nel corso di una conferenza digitale di presentazione dei Tips, il social ha confermato di star valutando un servizio di autenticazione NFT, il quale permetterebbe di visualizzare, vendere e acquistare opere non-fungible token direttamente dall’app, senza usarne delle altre. Non si tratta della prima volta che Twitter mostra interesse per tale ambito: di recente ha rilasciato la propria collezione di NFT mentre il co-fondatore, Jack Dorsey, ha venduto un NFT del suo primo tweet per 2,9 milioni di dollari all’inizio del 2021.