Trenitalia, in Veneto 1.156 posti in più

Share

Sono 1.156 posti in posti in più, grazie a corse treni e bus di rinforzo per le linee maggiormente frequentate e un’assistenza più attenta e capillare per tutti i viaggiatori, messi in campo da Trenitalia (nella foto, l’a. d. Luigi Corradi) per la ripresa delle scuole in Veneto. Sono 11 i bus messi a disposizione nelle stazioni di Treviso, Padova, Thiene, Feltre, Belluno e Lancenigo a supporto dei treni maggiormente utilizzati da studenti e pendolari. Inoltre, nella stazione di Venezia Mestre è stato previsto un treno di riserva pronto a partire in caso di necessità. Anche il servizio di customer care è stato implementato, garantendo desk informativi, aumento del personale di biglietteria e oltre 30 persone di Trenitalia a disposizione dei viaggiatori nelle stazioni di Castelfranco, Conegliano, Dueville, Lancenigo, Montebelluna, Padova, Treviso, Venezia Mestre, Venezia Santa Lucia, Verona e Vicenza.
   Su tutti i treni del Veneto, questa mattina, hanno viaggiato 29.230 persone, il 43,49% in più rispetto allo scorso lunedì 6 settembre, con una media di 179 viaggiatori per treno.