Oleggio, oggi e domani arriva Il mercato agricolo in tour: Edoardo Raspelli sarà il super ospite della giornata di domenica

Share

Sabato 11 settembre e domenica 12 settembre, con il patrocinio del Comune , ad Oleggio (in provincia di Novara), si svolgerà  “+39 Gusto in tour” Il mercato agricolo in tour, un viaggio alla scoperta dell’eccellenze agro alimentari del territorio dell’Alto Piemonte e del gusto dei prodotti della tradizione, organizzato da Marco Cerutti.
Tra il piazzale Donatori del Sangue e il parco della Villa Calini, in via Roma, l’evento sarà suddiviso in due aree: una espositiva e una di somministrazione.
All’interno della prima si potranno scoprire, assaggiare ed acquistare i prodotti d’eccellenza di 20  produttori locali .
Nell’area di somministrazione invece si potranno acquistare e degustare piatti della tradizione composti a partire dalle materie prima d’eccellenza dei produttori partecipanti al mercato, oppure acquistare dei buoni che permetteranno di comporre un cesto da picnic personalizzato che potrà poi essere consumato nell’area verde dedicata.
All’interno dell’area di somministrazione ,durante tutta la durata dell’evento, ci saranno vari momenti d’intrattenimento con giochi a premi, spettacoli di magia per grandi e piccini, momenti dedicati ai produttori per raccontare la loro attività e i loro prodotti, e momenti culturali .
Ospite d’onore ,domenica 12 nel pomeriggio, il giornalista e “cronista della gastronomia” Edoardo Raspelli, nella foto che, con il programma  L’Italia che mi piace – In viaggio con Raspelli, in autunno sarà su Canale Italia, Sky, Canale Europa, SamsungTV, AmazonTV…
L’evento ,in collaborazione con le scuole Omar e Cobianchi per la digitalizzazione per l’agricoltura, è completamente “Plastic Free” :infatti ogni bicchiere, piatto e posata sarà di materiale compostabile per ridurre al minimo l’ impatto sull’ambiente.
Oltre a questo, oggi alle 17, nella tensostruttura di Villa Calini, ci sarà l’ Incontro tra Aspromiele e i futuri periti agrari e agrotecnici con una tavola rotonda tra professori e studenti dell’Istituto tecnico agrario Bonfantini di Novara e Aspromiele “per una futura agricoltura amica di api e impollinatori”.  Oltre agli espositori di prodotti agricoli locali, nei due giorni della manifestazione ci sarà anche Aspromiele, con la sua “gabbia di volo” che permette di osservare api e apicoltore in sicurezza, con uno spazio per ricevere informazioni sul progetto “Il peso di un impollinatore”, con la mostra Apiario d’Autore di Mauro Rutto.
L’ingresso è libero ,nel rispetto del norme anti-Covid e del distanziamento sociale. Gli orari sono: sabato dalle 16 alle 24, domenica 12 dalle 9.30 alle 18.30.