Jaguar Land Rover: “Reimagine Racing” con un impegno a lungo termine nella Formula E

Share

Con le vetture Gen3 di Formula E prosegue l’impegno di Jaguar Land Rover nel viaggio che porterà nel 2025 il marchio Jaguar ad essere un brand di lusso interamente elettrificato.

Jaguar Racing fornirà nuove tecnologie sostenibili e stabilirà nuovi standard in termini di qualità a sostegno della strategia REIMAGINE di Jaguar Land Rover.

La strategia a lungo termine Reimagine mira al raggiungimento delle zero emissioni di scarico entro il 2036 e dello status di Net Zero entro il 2039.

Le Gen3 segnano l’inizio di una nuova era per l’ABB FIA Formula E World Championship grazie a prestazioni ancora più coinvolgenti e miglioramenti in termini di efficienza, che prevedono auto più leggere e potenti e capacità di ricarica più rapida.

L’annuncio del rinnovato impegno arriva in vista della prima competizione di Jaguar Racing in casa dopo 17 anni e della prima gara di Formula E del team a Londra. Jaguar Racing gareggerà sui 2,2 km del circuito cittadino sabato 24 luglio alle ore 15:00 locali, con la seconda prova che prenderà il via domenica 25 luglio, meno di ventiquattro ore dopo.

Thierry Bollorè, Chief executive officer Jaguar Land Rover ha dichiarato: 

L’era delle Gen3 di Formula E rappresenta un nuovo ed entusiasmante capitolo del Campionato Mondiale riservato alle auto elettriche, che si sta dimostrando un ambiente perfetto per progettare, collaborare, testare e sviluppare nuove tecnologie sostenibili al passo con i tempi. Jaguar Racing, non solo ricoprirà un ruolo fondamentale nel processo di trasformazione di Jaguar in un brand di lusso interamente elettrificato, ma lo sarà per l’intero ecosistema elettrico di Jaguar Land Rover, contribuendo nella realizzazione del nostro futuro sostenibile e della nostra trasformazione digitale“.