Otranto, arriva Ghironda Circus

Share

Domani e Domenica si terrà un evento che accenderà Otranto, un luogo marittimo che rappresenta il cuore del Salento. Dopo un’importante storia di 25 anni, l’associazione “La Ghironda” ha inventato un nuovo format dal titolo suggestivo: “Ghironda Circus”. Circus è la sintesi del Festival di Arte di Strada più longevo di Puglia.
Attori, giocolieri, acrobati, fachiri e danzatori. Al Fossato del Castello Aragonese di Otranto è pronto a debuttare il Ghironda Circus con lo show “Carillon…e lo spettacolo riprende”. Uno spettacolo di cabaret circense con un “copione” irriverente e originale adatto a tutte le età.
Una rappresentazione che racconterà di un mondo fatto di profumi e relazioni forti, amori che nascono e inevitabilmente si consumano nei perimetri di un tendone e di un costante desiderio di conoscere un mondo che gira al di fuori del tappeto scenico. Lo spettacolo diretto e musicato da Mirko Lodedo, vive del talento di grandi artisti. Ne cito alcuni: il presentatore e showman Antonio Tinelli, il giocoliere Giulio Linguiti e Martino Meuli, attore comico dalla notevole esperienza nel campo dello spettacolo.  Martino è un attore jolly che riesce a far ridere con un solo sguardo, una piccola smorfia. Per alcuni fa parte del pantheon dei grandi caratteristi del cinema italiano, insieme a giganti come Nino Terzo, Enzo Andronico, Umberto D’Orsi, Gianni Agus, Gigi Ballista. Non perdete questa occasione di divertimento ordita dall’associazione La Ghironda, con i testi di Antonio Tinelli e Giuseppe Ciciriello.