Dentsu Italia ottiene la certificazione mobile web di Google con iProspect

Share

Dentsu Italia ha ottenuto la certificazione Mobile Web di Google la quale attesta, determinati criteri qualitativi, la capacità di ottimizzazione dell’esperienza sulle piattaforme mobile.

La certificazione è stata ottenuta da iProspect Italia, la quale ha lavorato a contatto con Google negli ultimi mesi rientrare tra i primi partner, considerando che le agenzie certificate a livello mondiale sono in tutto 6, a portare avanti questo tipo di esperienza verticale sul mobile, che in molti settori vale oggi più dell’80% dei volumi di traffico e con un trend in ulteriore crescita.

La certificazione garantisce la padronanza di un’ampia gamma di servizi, di processi e la capacità di aiutare i brand a fornire una esperienza sempre più fluida e più customizzata. I partner certificati in Mobile Web di Google lavorano a partire dagli obiettivi di business dei brand per migliorare l’esperienza dei consumatori, aumentandone così il coinvolgimento e i tassi di conversione. Allo stesso tempo stesso viene potenziata la capacità di acquisire dati di prima parte, utilizzati anche per supportare una misurazione accurata di prestazioni e risultati.

Luca Rabboni, head of analytics & CRO di Dentsu Italia, ha detto: “Siamo molto orgogliosi di avere ottenuto questa importante certificazione, fra i primi al mondo. I consumatori di oggi si rivolgono sempre più ai loro smartphone per svolgere molteplici attività, e si aspettano esperienze veloci e personalizzate. Lavorare sull’esperienza degli utenti è un modo per avvicinare sempre di più i consumatori ai brand. Abbiamo sviluppato una solida metodologia di lavoro: iniziamo con un profondo assessment delle digital properties, osservando dati e comportamenti degli utenti e ne deriviamo una mappa di intervento con azioni, impatto in termini di sviluppo e stima dei benefici potenziali che ci aiutano ad orientare le scelte fatte in sinergia con il cliente. Non sempre le ipotesi più evidenti o complesse sono quelle che portano ai risultati migliori, una valutazione costante e accurata dei risultati e del progetto nella sua interezza garantisce consistenza e risultati positivi”.