Bewe acquisisce l’agenzia di comunicazione Horace

Share

Fabio Gasparrini continuerà ad essere presidente di Horace, che opererà d’ora in avanti come controllata della struttura di cui è Ad Giovanni Frera

Horace, agenzia di comunicazione integrata fondata nel 2002, entra a far parte Bewe, realtà specializzata nel marketing digitale già proprietaria di Royalty Social Reporters.

I dettagli dell’acquisizione

L’operazione è avvenuta a seguito dell’acquisto da parte di Giovanni Frera, Ad e Co-fondatore, e Wanda Granata, socia di Bewe, della totalità delle quote da Fabio Gasparrini, Fondatore, Presidente e Direttore Creativo, e Antonella Sartorio, Partner e Responsabile Clienti di Horace. Gasparrini resterà Presidente di Horace, continuando a occupare un posto nel Cda dell’agenzia insieme alla stessa Sartori.

I risultati strategici che ne verranno

Si fondono così l’approccio strategico e creativo maturato nelle agenzie pubblicitarie tradizionali con le competenze specifiche di una struttura nata nel e per il digitale.

Le dichiarazioni di Gasparrini e Frera

Immaginate tutta l’expertise maturata da una struttura come Bewe nel marketing digitale, unita al know how di visione strategica, sintesi e creatività tipica delle agenzie adv”, commenta Gasparrini, Fondatore di Horace. “Una combinazione non comune, che fonde il meglio di due mondi per dare alla nostra offerta una marcia in più”, aggiunge Frera, “E i nostri clienti se ne stanno accorgendo, sia quelli storici delle due sigle sia quelli in via di acquisizione”.