Al via i Cannes Lions Live

Share

Gli iscritti ai Cannes Lions Live sono complessivamente 29.074 provenienti da 90 paesi, il 6,1% in meno rispetto al 2019 in cui erano quasi 31.000 del 2019. È aumentata la partecipazione dell’Italia con 443 lavori, il 20% in più circa rispetto ai 369 del 2019.

In crescita c’è anche la presenza di agenzie indipendenti (+14%) e di case di produzione (+19). In aumento le categorie legate al digitale, con un incremento dei lavori iscritti a Lions Social & Influencer del 14% e del 12% per Lions Creative eCommerce.

Debutto positivo per la nuova categoria Creative Business Transformation Lions, pensata per celebrare la creatività in grado di sostenere il business delle aziende, mentre i Titanium Lions, ovvero quei lavori in grado di aprire nuovi orizzonti con idee provocatorie, hanno registrato un aumento del 15% dei lavori iscritti.

Gli Stati Uniti vantano il maggior numero di lavori in gara, 9.124, davanti alla Gran Breagna (2.192) e al Brasile (1472).

Da oggi, lunedì 21 giugno sono partiti i lavori, con premiazioni quotidiane che si svolgeranno in diretta dal palco del Palais di Cannes nell’ambito di “The Live Broadcast”, il format sponsorizzato da YouTube, partner per lo streaming della manifestazione. Le sessioni di “The Debriefs” ospiteranno in streaming i presidenti di giuria della tante categorie dei Lions, i giurati e i vincitori degli Award, che dovranno commentare la qualità dei lavori premiati e le tendenze in atto nel mondo della comunicazione.