OOH Planner, il nuovo progetto di JCDecaux ed Adsquare per il behavioural targeting

Share

JCDecaux ed Adsquare hanno collaborato in un progetto che ha portato alla nascita di OOH Planner: una nuova piattaforma che permette di definire delle campagne pubblicitarie per l’OOH integrando dati di behavioural targeting a supporto delle strategie di pianificazione.

Simili progetti portano anche la pubblicità OOH, grazie alla digitalizzazione degli impianti e delle tecnologie verso la convergenza con gli altri mezzi. In una nota si può leggere che la nuova piattaforma OOH Planner mette a disposizione del mercato un set di dati molto più ampi rispetto ai precedenti, che migliora la pianificazione dei media a tutti i livelli.

IGPDecaux, infatti, grazie a questo nuovo tool ha molte più informazioni a disposizione, che gli permettono di costruire network basati sul comportamento effettivo degli individui, identificando gli spazi pubblicitari ideali in base a informazioni come interessiplace visitbrand affinity e profilo socio-demografico, aggiungendosi e arricchendo le fonti informative già in proprio possesso (Audience Audioutdoor, POI, dati residenziali, consumi, Aree di Attrattività, volumi, ecc.).

Michele Casali, Marketing & Data Director di IGPDecaux, ha dichiarato che “Il primo asset da subito pianificabile con questa modalità è l’Arredo Urbano di Milano. Si può scegliere tra uno dei 12 target già disponibili a scaffale, come ad esempio Luxury Shoppers, Sport Enthusiast e Pet Lovers”.

Casali aggiunge, inoltre, “Oppure sarà possibile sviluppare a richiesta un Network Custom affine all’esigenza di comunicazione. Infine, OOH Planner sarà di supporto anche nella fase di ideazione e costruzione dei piani Digital Out of Home (DOOH) acquistabili in modalità Programmatic”.

Grazie a OOH Planner si automatizza gran parte del processo nella creazione di soluzioni mirate. Questo permetterà di velocizzare anche i tempi di risposta per le richieste più complesse.