Gucci celebra i 100 anni con Archetypes, facendo rivivere le sue campagne

Share

Gucci festeggia il suo 100° anniversario e per l’occasione è stata allestita Archetypes, un’esperienza multimediale immersiva per celebrare la visione creativa della nota maison. Il progetto prenderà vita nel museo fiorentino del Brand, il Gucci Garden, con sede in Piazza della Signoria ed è stato ideato dal designer Alessandro Michele. La mostra ha lo scopo di raccontare la storia di Gucci attraverso la comunicazione e le sue campagne. Sono stati, infatti, allestiti 15 set che riprendono le campagne pubblicitarie realizzate dallo stilista a partire dal 2015, quando è stato nominato direttore creativo fino a oggi.

Dalla nota del gruppo si legge: “Da Tokyo a Los Angeles, dal Northern Soul al maggio ’68, la mostra vede protagonisti mitici costruttori di arche, esploratori intergalattici, cavalli, ballerini, angeli e alieni, tutti presenti in questa vasta esplorazione della visione caleidoscopica di Alessandro Michele. Gucci Garden Archetypes fruga fra le molteplici ispirazioni del mondo della musica, dell’arte, del viaggio e della cultura popolare che echeggiano nelle campagne di Gucci”. 

Sarà anche possibile fare un tour virtuale a distanza della mostra su Gucci.com., è stata fatta, inoltre, una collaborazione con la piattaforma di gaming Roblox per portare nell’universo digitale l’esperienza del Gucci Garden a partire dal 17 maggio per due settimane. Sempre nella nota si legge: “Visitando questa galleria virtuale, liberamente ispirata alle campagne Gucci in mostra, gli avatar virtuali degli utenti assorbiranno elementi della mostra trasformandosi a loro volta in artwork digitali”.