Mps, risultato operativo lordo a 283 mln

Share

Mps ha chiuso il primo trimestre dell’anno con un risultato operativo lordo a 283 milioni di euro, un risultato operativo netto a 203 milioni, il più alto valore sui tre mesi degli ultimi tre anni, e un utile a 119 milioni. A comunicarlo la banca stessa, che ha approvato i risultati al 31 marzo. Sul fronte dei coefficienti patrimoniali il gruppo vede un miglioramento rispetto a dicembre 2019 “grazie alle azioni di capital management già realizzate, al focus su crediti garantiti e al rinvio dell’aggiornamento dei modelli interni”.
Rispetto allo shortfall di capitale incluso nelle stime di piano, pari a 300 milioni, il gruppo al 31 marzo ha un eccesso di capitale a livello di Tier 1 di oltre 700 milioni. “Sulla base delle ipotesi e delle iniziative del piano strategico 2021-2025 e escluso l’impatto di un aumento di capitale – spiega la banca – si prevede al 31 marzo 2022 uno shortfall inferiore a 1 miliardo e comunque non a livello di Cet1 ed entro i limiti del capital conservation buffer”.