FIGC, Carraro confermato Presidente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale

Share

Si e’ svolta giorni fa a Roma, presso la sede della FIGC di via Allegri, la riunione del Consiglio Direttivo della DCPS che ha rieletto Franco Carraro come Presidente del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale, organo supremo e di indirizzo strategico per tutto il movimento. “Tra i massimi dirigenti sportivi- si legge nel comunicato della FIGC- e protagonisti piu’ rilevanti della storia del calcio italiano, ex presidente di CONI e FIGC nonche’ membro del Comitato Olimpico Internazionale, Franco Carraro, in carica dal 22 luglio 2020, e’ stato riconfermato all’unanimita’ al termine dell’Assemblea Elettiva che si e’ svolta in modalita’ videoconferenza che prevedeva l’elezione del membro del Consiglio Direttivo della Divisione Calcio Paralimpico e Sperimentale in rappresentanza delle societa’ affiliate che partecipano alle attivita’ di calcio della sezione Sperimentale”. Ai cinque componenti eletti lo scorso 13 aprile in quota al Consiglio Federale, Elisabetta Scorcu, Responsabile eventi, iniziative e SLO del Cagliari Calcio eletta all’unanimita’ come Vice Presidente del Consiglio Direttivo della DCPS, Rebecca Corsi, Vice Presidente dell’Empoli FC e Presidente dell’Empoli Ladies, Pietro Lodi, Direttore Generale e Responsabile dei Progetti Speciali della Feralpisalo’, Christian Mossino, Presidente del Comitato Regionale LND Piemonte Valle D’Aosta e Nicola Simonelli, Segretario Generale A.C. Reggiana 1919 ), si e’ aggiunto Edoardo Busala (Bottagisio Sport Center S.S.D.A.R.L) che sara’ il rappresentante delle societa’ affiliate alla DCPS – sezione Sperimentale e portera’ la voce delle stesse ai massimi organi di gestione. “Auguro buon lavoro a Franco Carraro e a tutto il Consiglio Direttivo- dichiara il presidente della FIGC Gabriele Gravina- perche’ i mesi che li aspettano sono tanto complessi quanto pieni di speranza. La pandemia ha necessariamente rallentato l’attivita’ della Divisione, ma ora siamo pronti a ripagare in pieno la grande fiducia che molte societa’ e migliaia di tesserati ci hanno accordato dal momento in cui, primi nel mondo, abbiamo portato in seno alla Federazione il calcio paralimpico e sperimentale. La passione e la gioia nel giocare a calcio devono tornare protagonisti delle nostre giornate”. Franco Carraro si e’ detto “felice di essere stato rieletto e ringrazio il Presidente Gravina e tutto il Consiglio Federale per questo attestato di fiducia che rappresenta nuovamente l’occasione per ribadire la sensibilita’ e l’impegno della FIGC nel continuare a supportare la crescita di tutto il movimento paralimpico. Da quattordici mesi tutto il mondo e’ in sofferenza e coloro i quali hanno delle disabilita’ sono stati particolarmente penalizzati. Il Consiglio Direttivo ed io cercheremo di fare il possibile per consentire al nostro settore di riprendere l’attivita’ e poi di svilupparla consistentemente per aiutare le societa’, gli atleti e le loro famiglie. Sono certo che Serie A, Serie B, Lega Pro e LND continueranno a sostenerci con convinzione”.