TIM, Zuckerberg cammina “fisicamente” nel Mausoleo di Augusto

Share

Tim sta lavorando a far rivivere, a oltre duemila anni di distanza, lo splendore del Mausoleo di Augusto sfruttando la realtà virtuale che grazie agli studi archeologici della Sovrintendenza del Comune di Roma, finanziati da Fondazione Tim. Proprio per l’utilizzo della realtà virtuale il gruppo ha chiesto il parere a chi sta investendo da molti anni in questa tecnologia, contribuendo al suo sviluppo, ovvero il fondatore di Facebook Mark Zuckerberg (che ha testato l’esperienza con i suoi Oculus).

L’imprenditore americano, in collegamento da Menlo Park, ha sperimentato, con la guida dell’Ad di Tim Luigi Gubitosi, nella foto a destra, e del presidente Salvatore Rossi, l’esperienza virtuale di camminare “fisicamente” nel Mausoleo delle varie epoche alla vigilia dei Natali di Roma. Ad accompagnarlo in questa eccezionale visita anche Luca Josi, Responsabile Brand Strategy, Media & Multimedia Entertainment di TIM e ideatore del progetto e Luca Colombo, Country Director di Facebook Italia.