Il primo ATM creato per la Farmacia. Contacta Pharmacy e Farma Service Centro Italia siglano l’accordo che integra i servizi digitali e bancari in App

Share

Contacta Pharmacy annuncia il primo di una serie di iniziative volte ad integrare soluzioni alla propria piattaforma App PHARMA PUNTO. Si tratta di un ATM evoluto che mette a disposizione un sistema d’incasso e prelievo brevettato per la farmacia che potrà risolvere i problemi alla circolazione del cash e dare nuovi servizi ai clienti.

Abbiamo sottoscritto l’accordo quadro per la integrazione del primo ATM bancario dedicato alla farmacia con la nostra piattaforma applicativa – dice l’Ad di Contacta Pharmacy Franco Ciriellodando seguito e concretezza alla nostra strategia di integrazione tra tradizionale e digitale, a breve lanceremo sul mercato la nostra soluzione mobile dedicata in white label alla farmacia che potrà offrire ai propri clienti, oltre agli innovativi servizi offerti dall’applicazione anche un accesso privilegiato al mondo bancario”.

“Il prodotto/servizio FarmaCash fa parte di un innovativo sistema di incassi e pagamenti brevettato da Farma Service Centro Italia Srl, Società di servizi operante da 30 anni a fianco delle Farmacie, che consente:

– al cliente della farmacia di effettuare pagamenti dei prodotti acquistati presso la farmacia fisica anche in contante o l’eventuale prelievo dello stesso;

– al farmacista di disporre di un sistema di versamento dell’incasso giornaliero senza il passaggio in Banca.

Un sistema rapido, sicuro e altamente tecnologico che ci ha impegnato per oltre 3 anni in ricerca e progettazione, la prima e unica soluzione di servizi finanziari e di pagamento dedicata alla farmacia e oggetto di brevetto – dice Franco Baldelli, Direttore di Farma Service Centro Italia (in foto), che ci racconta la genesi dell’iniziativa – siamo partiti dalle esigenze quotidiane del farmacista nella gestione del contante per strutturare un prodotto/servizio che consentisse poi di fornire risposte e soluzioni anche al cittadino nella fase di pagamento della prestazione/prodotto. Ciò’ consentirà di aumentare la frequenza delle operazioni giornaliere in farmacia e di mettere tutti, operatori e clienti, in massima sicurezza visto anche il momento di alto rischio contagio. Allo stesso tempo forniremo alla Popolazione, spesso in mancanza di ATM a portata di mano, la possibilità di prelevare contante, in un contesto di progressiva desertificazione della presenza di sportelli bancari e postali e dei relativi ATM”.

Il sistema di servizio – aggiunge Baldelli – si arricchisce di funzionalità grazie ad una partnership forte che lega Farma Service Centro Italia ad un primario gruppo bancario di livello internazionale, molto presente nel settore farmacie e già conoscitore delle dinamiche della gestione del contante in capo a queste

Contacta Pharmacy ha progettato la propria applicazione avendo quale mission quella di sfruttare il digitale per riportare il cliente nella farmacia fisica, una discontinuità rispetto alla tendenza attuale che vede portare i clienti solo sul digitale.