Gruppo Sanpellegrino firma la convention digital “Progettiamo il Nostro Futuro”

Share

Anche quest’anno il Gruppo Sanpellegrino ha voluto organizzare il suo incontro strategico per presentare i piani alla forza vendite e all’intera organizzazione locale e per farlo ha scelto l’agenzia di eventi Louder Italia.

L’evento si è rivolto ad una platea virtuale connessa da casa di circa 300 professionisti della forza vendite e non solo, che hanno interagito con lo studio grazie a momenti di coinvolgimento che hanno contribuito a creare live la wordcloud per rappresentare la Sanpellegrino del futuro. Conduttrice d’eccellenza, Mia Ceran ha sostenuto l’alto ritmo della narrazione, contribuendo a produrre, di fatto, uno show televisivo con 8 collegamenti da remoto, 3 ospiti in presenza e 6 relatori Sanpellegrino.
Il focus è stata la celebrazione dei successi raggiunti nel 2020, che ha visto l’intero comparto raggiungere gli obiettivi nonostante le difficoltà di un anno di cambiamenti, preludio di nuove opportunità, che ha ispirato il nome dell’evento: Progettiamo il Nostro Futuro.
Un evento ad alto contenuto emozionale e motivazionale più che di gelidi risultati: pochi numeri e molti ospiti chiamati a portare in vita i pilastri che hanno guidato i lavori grazie alle proprie esperienze di vita e professionali.
Molte le sfide raccolte da Louder per raccontare i valori dell’azienda ed esprimere parole quali: Trasformazione, Velocità e Persone.
Trasformazione e Velocità, valori complici di un cambiamento radicale per adattarsi al contesto esterno più velocemente dei competitor. Persone, per una crescita possibile e sostenibile, che trova il suo principio partendo dall’essere innanzitutto dei Buoni cittadini prima ancora che parti di un’impresa, perché le ricadute delle nostre scelte influenzano le comunità locali e i contesti in cui operiamo.
A questo proposito hanno portato la loro esperienza, dal vivo e da remoto, professionisti provenienti da percorsi molto differenti: una chef stellatapoliedrica e imprenditrice, Fabio Zardini Country Manager Italia del brand di abbigliamento sportivo Patagonia, uno dei direttori d’orchestra più giovani del mondo, fino all’acceleratore di talenti Ernesto Sirolli che vive in California e lo psicologo e coach Luca Mazzucchelli tra i più accreditati sul territorio italiano.
L’evento si è rivolto ad una platea virtuale connessa da casa di circa 300 professionisti della forza vendite e non solo, che hanno interagito con lo studio grazie a momenti di coinvolgimento che hanno contribuito a creare live la wordcloud per rappresentare la Sanpellegrino del futuro.