Toyota ha presentato una nuova generazione di auto a guida assistita

Share

 Il colosso automotive giapponese Toyota Motor Corp., il cui indotto rappresenta un asse portante strategico per l’intera economia del Paese, ha ufficialmente presentato i nuovi modelli delle linee ‘Lexus’ e ‘Mirai’ dotate di assistenza alla guida di ultima generazione. La nuova tecnologia di assistenza alla guida utilizzata della casa automobilistica, cosiddetta ‘Advanced Drive’, e’ un sistema autonomo di livello 2 che aiuta i conducenti a mantenere l’auto in corsia, mantenere la distanza dagli altri veicoli e cambiare corsia. La berlina di lusso Lexus LS avra’ un costo al pubblico a partire da 16,3 milioni di yen, mentre l’auto a celle a combustibile a idrogeno Mirai di seconda generazione sara’ messa in commercio dal 12 aprile ad un prezzo compreso di circa tra 8,5 milioni di yen. “Questo e’ il primo vero passo importante verso lo sviluppo del software-first che cambiera’ l’intera concezione dell’automobile e che segnera’ il sopravvento della tecnologia informatica su quella meccanica”, ha dichiarato il dirigente del gruppo James Kuffner, che e’ anche a capo dell’unita’ di ricerca del progetto di citta’ intelligente ‘Woven Planet’ in fase di costruzione a Shizuoka.