Chiara Fracassi nuova Marketing Director per Amplifon

Share

Amplifon ha scelto Chiara Fracassi come nuova Marketing Director per l’Italia, oltre ad altre novità, quali aumentare i finanziamenti destinati alla pubblicità e definire le strategie per il 2021, al fine di migliorare ulteriormente l’attività e il raggio d’azione della nota società, produttrice di apparecchi acustici e di servizi e soluzioni per l’udito.
Per quanto riguarda la nomina di Fracassi, va precisato che la suddetta non è nuova in Amplifon, dove già da quattro anni opera in qualità di Global Brand & Costumer Experience Director.
Ecco cosa ha dichiarato intervistata dalla rivista “Engage”:
Il mio obiettivo ora è definire principi e strategie per stimolare la nostra espansione verso traguardi ambiziosi. Per Amplifon, l’Italia è il mercato più grande del mondo, per questo vogliamo renderla una vera e propria fucina di talenti e farla crescere ancora di più sul fronte del business e dell’organizzazione del team. Con un pubblico potenziale di 7 milioni di italiani colpiti da problemi uditivi, secondo Censis, lavoriamo costantemente per incrementare il livello di adozione e di penetrazione dei nostri prodotti“.
Punti forte per la crescita del prodotto saranno, quindi, l’iper-targettizzazione e la rilevanza. La prima è fondamentale poiché, attraverso lo studio dei propri acquirenti, delle loro abitudini e stili di vita, è possibile raggiunger il target desiderato attraverso la selezione del canale più adatto. Il secondo punto, invece, cioè la “rilevanza”, s’intende la capacità di seguire i clienti nei vari momenti della loro vita, dalla scoperta fino all’accettazione dei problemi uditivi, ancora sottovalutati dalla nostra società. Ciò porta necessariamente allo sviluppo di nuove competenze e professionalità, soprattutto in Italia, a proposito della quale la Marketing Director ha precisato che:
Solo se si conosce bene il consumatore è possibile personalizzare le creatività in modo che siano di interesse per le diverse categorie. Questo ci impone un forte aumento della nostra capacità di produzione di contenuti, che devono essere differenziati per audience e canali“.
Altro obiettivo di Amplifon è l’aumento degli investimenti destinati alla pubblicità, maggiori non solo al 2020 ma anche al 2019. L’azienda si concentra principalmente sul mercato digitale, poiché, nonostante la tv continui a essere il mezzo principale, “l’online guadagna sempre più peso e ad oggi ha una quota misurabile in doppia cifra e in costante aumento“. Nella prossima campagna, che prenderà vita nella seconda parte del 2021, i nuovi testimonial saranno proprio i reali clienti Amplifon che condividono le loro esperienze.
Ha così concluso la Fracassi: “Continuiamo a lavorare con le nostre agenzie storiche ma restiamo aperti a nuove collaborazioni e nuove sperimentazioni, con l’intenzione di esplorare tutti i canali disponibili e soluzioni comunicative inedite. Per noi avere a che fare con un target senior non è un limite, bensì un’opportunità, perché ci pone di fronte a sfide appassionanti ed entusiasmanti quando si parla di comunicazione