Ryanair, annuncia tre nuovi voli da Cagliari

Share

Ryanair ha annunciato tre nuovi voli estivi che due volte la settimana collegheranno Cagliari con Malta, Palermo e Rimini: si aggiungeranno a quelli per Brindisi e Milano Malpensa, avviati nell’inverno 2020. Inoltre, la compagnia incrementerà le frequenze dei voli estivi fra lo scalo sardo e quelli di Bari, Treviso e Verona.
In totale, il vettore opererà dall’aeroporto di Cagliari 33 rotte, con oltre 120 settimanali. Fra le destinazioni sono incluse Valencia, Manchester, Parigi, Bologna e Napoli. “Grazie alla vaccinazione che continuerà nei prossimi mesi, il traffico aereo è destinato a crescere”, è la previsione di Chiara Ravara, Head of Sales & Marketing di Ryanair, che precisa: “I passeggeri potranno possono spostare le date di viaggio due volte senza pagare il supplemento di cambio volo fino alla fine di ottobre 2021 e pagando solo l’eventuale differenza di prezzo tra il volo originale ed il nuovo volo”.
“Grazie alla consolidata partnership con Ryanair”, commenta l’ad della società di gestione Sogaer, Renato Branca, “il nostro aeroporto vedrà per questa stagione estiva il consolidarsi di numerose linee nazionali e internazionali operate dalla compagnia, e l’apertura di importanti nuove destinazioni, come Malta, Palermo e Rimini, per un totale di 33 rotte, di cui 18 domestiche e 15 internazionali. Rispetto al 2020, l’investimento del vettore irlandese su Cagliari vede un significativo incremento dei collegamenti e delle frequenze operate.
 “La ripartenza o il rafforzamento di molti storici collegamenti di Ryanair e il lancio dei nuovi voli rappresenta per Cagliari e per il Sud Sardegna”, auspica Branca, “la strada per la ripresa dell’economia turistica e l’inizio del rilancio dell’intero comparto”.