Shalom, Ariela Piattelli nominata direttore

Share

La Comunità Ebraica di Roma ha nominato come nuovo direttore di Shalom Ariela Piattelli, che entrerà in carica ad Aprile. Nata a Roma, 44 anni, Ariela Piattelli ha collaborato con Shalom, con i quotidiani Il Giornale, Il Corriere della Sera e La Stampa, scrivendo principalmente di arte, storia, e cultura ebraica ed israeliana. Da oltre un decennio dirige Ebraica – Festival Internazionale di Cultura, e il Pitigliani Kolno’a Festival – Ebraismo e Israele nel Cinema, prodotto dal Centro Ebraico Italiano Il Pitigliani. Piattelli ha collaborato con varie istituzioni ebraiche italiane, come promotrice e curatrice di eventi culturali. Piattelli succede a Giacomo Kahn alla guida della rivista, che ne era stato direttore dal 2006 ad oggi. Shalom, si legge in un a nota, “da oltre cinquanta anni il magazine della Comunità Ebraica di Roma, è considerato un punto di riferimento per la Comunità, un appuntamento mensile irrinunciabile per tutti i membri ed un’importante fonte di informazione sul mondo ebraico. Negli ultimi anni Shalom ha intrapreso un intenso processo di rinnovamento, affiancando alla tradizionale versione cartacea una vivace versione online, con la produzione di un web tg settimanale e di webinar su temi di interesse nazionale ed internazionale”.