Ferragamo, torna l’ex ad Michele Norsa come vicepresidente esecutivo

Share

Michele Norsa, nella foto, torna in Ferragamo: il manager, ad del gruppo fra il 2006 e il 2016, rientrerà nel gruppo come vicepresidente esecutivo. Ad annunciarlo la società stessa, il cui cda ha definito un nuovo assetto di governance, con l’azionista di controllo Ferragamo Finanziaria impegnata nel ruolo di guida e indirizzo strategico dell’azienda e la gestione affidata interamente a figure manageriali. Per far posto a Norsa nel board si è dimesso Giacomo (James) Ferragamo; al manager sono stati conferiti i poteri esecutivi in precedenza esercitati dal presidente Ferruccio Ferragamo; il nuovo incarico partirà da oggi e fino alla prossima assemblea, e il vicepresidente lavorerà in coordinamento con l’ad Micaela le Divelec Lemmi per l’attuazione dei programmi e dei piani di sviluppo del gruppo.

Share
Share