Fico chiede un tavolo nazionale per le grandi città al voto

Share

“Chi vuole imporre sbaglia. Dobbiamo volare alto, chi vuole volare alto vuole il bene della città, chi vuole rimanere schiacciato in logiche differenti non vuole il bene della città e noi a questa città vogliamo bene”. Così il presidente della Camera, Roberto Fico, sulla scelta del candidato sindaco per le Comunali di Napoli, in programma nel 2021. “Ci dev’essere innanzitutto un tavolo nazionale per le grandi città al voto – argomenta – al quale deve sedersi la maggioranza che sostiene questo Governo”. In secondo luogo, spiega, “non possono bastare solo i partiti o i movimenti politici, ma ci vogliono pezzi di società civile che hanno lavorato e che sono importanti per riuscire a dare un’omogeneità anche a tematiche per la città e a una futura coalizione”. E poi, rimarca, “nessuno pensi di imporre candidati, perché oggi dobbiamo fare il bene della città. Chi vuole imporre sbaglia, bisogna riuscire a creare progettualità, visione e contenuti per fare il salto di qualità, che è diverso da un sindaco o un altro sindaco, un assessore o un altro assessore, un consigliere o un altro consigliere”.