Intesa Sanpaolo Assicura per rispondere a Covid amplia le polizze salute e sconta Rca

Share

Intesa Sanpaolo Assicura, per sostenere i propri clienti di fronte agli effetti della pandemia da Coronavirus, estende le coperture delle polizze vita e sconta l’assicurazione auto a chi non ha avuto sinistri. A renderlo noto lo stesso gruppo, che ha varato “una serie di interventi di lungo periodo sulle proprie coperture sanitarie e sull’assicurazione RC Auto”. In particolare le coperture per interventi chirurgici del prodotto XME Protezione, sottoscritte dal 23 maggio al 30 Settembre 2020, prevedono un’estensione in caso di ricovero in terapia intensiva aseguito di una infezione da Coronavirus: anche in assenza di intervento chirurgico verrà riconosciuto un importo di 2.000 o 4.000 euro, in funzione del pacchetto sottoscritto. Sul fronte delle polizze auto, quelle rinnovate nel periodo 1 luglio 2020 – 30 giugno 2021 che non abbiano registrato sinistri, beneficeranno di uno sconto del 10% sul premio. “Con questi interventi – afferma Alessandro Scarfò, nella foto, ad di Intesa Sanpaolo Assicura – abbiamo voluto rispondere tempestivamente ai nuovi bisogni che in questo particolare momento hanno visto mutare le abitudini quotidiane e la scaladelle priorità, sia sul fronte sanitario che su quello della mobilità”.