Oms: l’allentamento delle misure non è la fine dell’epidemia

Share

“I cosiddetti lockdown possono aiutare a ridurre la pressione su un Paese, ma non possono eliminare la pandemia”, ha sottolineato il direttore dell’Oms

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è controllo-coronavirus.jpeg

L’allentamento delle misure di lockdown “non significa la fine della pandemia”. Lo ha detto il direttore generale dell’Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus nel consueto briefing sul coronavirus ribadendo che “tutti i Paesi coinvolti devono assicurarsi di essere in grado di individuare, testare, isolare e curare ogni caso” di Covid-19. “I cosiddetti lockdown possono aiutare a ridurre la pressione su un Paese, ma non possono eliminare la pandemia”, ha sottolineato il direttore dell’Oms. “Vogliamo ribadire ancora una volta che l’allentamento delle misure non significa la fine della pandemia in nessun Paese. Per mettere fine alla pandemia ci vorrà uno sforzo sostenuto da parte degli individui, delle comunità e dei governi per continuare a sopprimere e controllare il virus”, ha detto Ghebreyesus.

rainews.it