Abitare In vuole passare da Aim a mercato principale

Share

Abitare In, società che si occupa di sviluppo residenziale a Milano, vuole passare dal mercato Aim al segmento Star del mercato principale di Borsa Italiana. Il cda del gruppo, che si è riunito ieri, ha dato mandare agli amministratori delegati perché avviano le operazioni necessarie al passaggio. Secondo il presidente Luigi Gozzini si tratta di un’operazione che è sempre stata “tra gli obiettivi strategici del gruppo”. “Siamo pronti per avviare questo nuovo importante progetto, che ci consentirà di entrare in relazione con nuovi investitori istituzionali e internazionali, e riteniamo – ha spiegato l’ad Marco Grillo – che il percorso fatto fino ad ora abbia posto le basi migliori per intraprenderlo, non solo in termini di risultati e obiettivi economico finanziari ma anche di organizzazione e struttura. Dalla quotazione, nel 2016, ad oggi, oltre alla forte accelerazione del piano industriale, che prevede la realizzazione nei prossimi 5 anni di più di 2.000 appartamenti, per oltre 800 milioni di euro di ricavi e 200 milioni di euro di utili, Abitare In si è sempre più strutturata, ha implementato e perfezionato i propri processi organizzativi e il suo sistema di Governance, ha già adottato su base volontaria i principi contabili internazionali e costruito un team che tra dipendenti e professionisti conta ormai più di 50 persone”, ha aggiunto.