Pensioni Quota 100, sono 176mila le domande per l’assegno anticipato

Share

Hanno raggiunto quota 175.995 le domande presentate per accedere a Quota 100. È il dato reso noto dall’Inps e aggiornato al 6 settembre 2019. Nel dettaglio, 130.315 sono state presentate da uomini e 45.680 da donne, 67.249 da persone fino a 63 anni di età, 75.807 da 63 a 65 anni, e 32.939 oltre 65 anni. Si sono rivolti a un patronato in 162.739, mentre 13.256 hanno presentato da soli la domanda.

Intanto, a margine di Digithon, la maratona digitale in corso a Bisceglie, l’ex viceministro all’Economia Laura Castelli risponde a quanti le chiedono se Reddito di Cittadinanza e Quota 100 subiranno delle modifiche col nuovo governo: «Tutto è migliorabile, con i colleghi del Pd se ne è parlato. Io penso che tutto si possa migliorare», ha detto Castelli, che i rumors vogliono in corsa per la conferma come viceministro –, Chi fa politica deve imparare, come abbiamo imparato noi in questo anno e mezzo, che le cose possono essere migliorabili: uno le fa, le osserva e quando può migliorarle lo fa».

Corriere.it

Share
Share