Conte: “Il ‘cinque’ di Di Maio e Salvini? Dormivo”

Share

“Bene, molto bene”. Così il premier Giuseppe Conte, arrivando all’assemblea biennale di Assonime, sul vertice di ieri a palazzo Chigi con i due vicepremier, Luigi Di Maio e Matteo Salvini. A chi gli chiedeva dove fosse mentre, nel cortile del Palazzo, i due vice si scambiavano un ‘cinque’ salutandosi in tarda notte al termine della riunione, “che ora era, mezzanotte? – ha risposto Conte con un sorriso – dormivo…”.

Adnkronos

Share
Share