“E’ un fallito”, Trump contro sindaco Londra

Share

E’ un “fallito”. Appena arrivato per la tanto a lungo ritardata visita di Stato nel Regno Unito, Donald Trump conferma di non voler far nessuno sconto ai tanti nemici sul suolo britannico, a cominciare dal sindaco di Londra Sadiq Khan, accusandolo, di essere un “fallito che dovrebbe occuparsi della criminalità a Londra e non di me”

In un tweet postato ancora prima di atterrare all’aeroporto di Stansted, il presidente ha accusato l’esponente laburista di essere stato “stupidamente cattivo sulla visita del presidente degli Stati Uniti, di gran lunga il più importante alleato del Regno Unito”. E l’ha paragonato ad un altro sindaco suo nemico, Bill de Blasio di New York “che anche sta facendo un lavoro terribile”.

Trump e la moglie Melania sono stati accolti dal ministro degli Esteri uscente, Jeremy Hunt, che è uno dei candidati, su posizioni moderate, nella lotta per la successione a Theresa May, la premier uscente che si dimetterà formalmente venerdì appunto alla conclusione della visita di Trump.

In interviste rilasciate prima del suo arrivo, Trump ha già confermato il suo endorsement a Boris Johnson, il favorito alla leadership Tory, che ha promesso che farà uscire la Gran Bretagna il 31 ottobre prossimo dalla Ue anche senza un accordo.

Intervistato dalla Bbc, Hunt è stato molto cauto nel commentare le reazioni negative suscitate nel Paese dall’arrivo di Trump, contro la cui visita negli anni scorsi milioni di britannici hanno firmato petizioni. “La gente ha le proprie opinioni sulle politiche di Trump, è molto controverso – ha riconosciuto – non pretendo di essere personalmente d’accordo con Trump su tutto. Ma – ha aggiunto – è anche il presidente del nostro più importante alleato e viene per celebrare la più importante alleanza nella storia”.

Riguardo però all’attacco a Khan, Hunt ha ricordato che “il sindaco di Londra ha rivolto alcuni buoni insulti a Donald Trump” sottolineando come questa “lite è iniziata perché lui ed altri laburisti hanno deciso di boicottare questa visita, una cosa che io credo sia totalmente inappropriata”.

Adnkronos

Share
Share