Argentina: S&P, Paese in default tecnico

Share

Impossibilità di collocare titoli a breve termine

La società di rating statunitense S&P Global Ratings ha collocato l’Argentina in una posizione di default tecnico dopo l’annuncio da parte del governo di Buenos Aires di una estensione delle scadenze dei titoli pubblici a breve termine che si configura come un “mancato rispetto dei tempi di pagamento accordati”.
In una nota pubblicata a Washington e rilanciata dai media argentini S&P aggiunge comunque che questa analisi, “sostenuta dalla impossibilità per l’Argentina di collocare titoli a breve termine”, potrebbe essere rivista se, come assicurato, il rimborso dei titoli alla fine si realizzerà.

ANSA