FERCAM rafforza la propria presenza in Germania

Share

FERCAM apre una nuova filiale a Berlino

L’azienda di trasporti e logistica altoatesina FERCAM rafforza la propria presenza in Germania con una nuova filiale a Berlino, confermando la propria politica aziendale di essere anche geograficamente vicini ai propri clienti con garanzia di massima qualità del servizio.

Da aprile sono presenti a Berlino in una propria struttura tre collaboratori di FERCAM che seguiranno direttamente trasporti e assistenza dei clienti in loco. Salgono dunque a 4 le filiali dell’operatore altoatesino in Germania, dove già è presente con proprie strutture ad Amburgo, Colonia e Monaco di Baviera. Con l’apertura della nuova filiale, FERCAM conferma l’importanza della propria presenza diretta in un territorio, quello di Berlino, con un mercato in costante crescita.

“La nostra filosofia aziendale ci vuole sempre possibilmente vicini ai nostri clienti per potere immediatamente attivarci , anche in caso di esigenze “dell’ultimo minuto”. Questo aumenta la fidelizzazione oltre ad essere di grande vantaggio per la qualità dei nostri servizi. Riusciamo, tramite i nostri collaboratori, che conoscono anche le particolarità della zona, a corrispondere con maggiore celerità e competenza a qualsiasi esigenza dei nostri clienti. Puntiamo molto sulla vicinanza e su una stretta collaborazione con i nostri clienti, in prevalenza del settore produttivo, per garantire affidabilità e assistenza completa” afferma Hansjörg Faller, Responsabile Freight
Management FTL (Full Truck Load).

FERCAM Berlino seguirà direttamente tutti i trasporti da quest’area verso i paesi dell’Est europeo e il Benelux oltre ai trasporti sul territorio nazionale in Germania. Molte aziende produttive, in particolare del settore alimentare e chimico, che operano nell’area di Berlino , infatti hanno i loro mercati di sbocco anche nell’Est europeo. FERCAM attribuisce grande importanza al multilinguismo dei propri collaboratori e, ove possibile, si avvale anche di personale con madrelingua dei propri clienti. Due dei nuovi collaboratori a Berlino in effetti sono di madrelingua polacco, ovvero russa, con esperienza specifica nel settore e si dedicheranno in particolare ai trasporti da e verso i paesi dell’Est europeo. La filiale di Berlino è diretta da Hans Wagner, che vanta una lunga esperienza nella disposizione e gestione dei trasporti da e verso i paesi dell’Est, e dipenderà dalla sede di FERCAM DEUTSCHLAND a Colonia.

FERCAM, operatore logistico a gestione familiare, ha concluso il 2017 con un fatturato di 757 milioni di Euro e impiega oltre 2000 dipendenti diretti e 3.000 collaboratori indiretti. Per le varie attività di trasporto dispone di ca. 3.350 unità di carico di proprietà e di oltre 900 mila mq di magazzini di centri logistici di nuova generazione.

Share
Share