Autonomia, siglato il pre accordo tra il governo e le regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto

Share

Luca Zaia, preseidente della regione Veneto

Siglato a Palazzo Chigi il pre accordo tra il governo e le regioni Emilia Romagna, Lombardia e Veneto per una maggiore autonomia. “Si tratta di una giornata super storica. Da qui non si torna indietro”, ha affermato Luca Zaia, presidente del Veneto, lasciando la sede del governo. “Abbiamo firmato il primo accordo per dare piu’ autonomia alle regioni – gli ha fatto eco Roberto Maroni, governatore lombardo – Sono molto soddisfatto di concludere in bellezza la mia esperienza. Ora bisogna completare il percorso, compito che e’ affidato al nuovo governo e al nuovo governatore della Regione”, ha aggiunto prima di ringraziare “i tre milioni di lombardi che con il si’ al referendum ci hanno dato la forza di andare avanti. Senza di loro non saremmo arrivati a questa pagina importante della storia”. Sulla stessa linea Stefano Bonaccini, presidente dell’Emilia Romagna. “Per la prima volta si mette la firma a un pre accordo, ora servira’ una legge del futuro Parlamento approvata a maggioranza qualificata. Ma è evidente che il prossimo Parlamento e il prossimo Governo non potranno non tener conto di una firma così importante”.

ItaliaOggi

Share
Share