Roma, investe due ragazzi a Tor Bella Monaca e rischia il linciaggio

Share

L’uomo, di 32 anni, è stato salvato dai carabinieri. Portato in ospedale è stato dimesso con 20 giorni di prognosi. I due di 16 e 17 anni, non sarebbero in gravi condizioni

Si era messo al volante nonostante avesse assunto stupefacenti: una volta alla guida, l’uomo, un romano di 32 anni, ha investito due ragazzi a Tor Bella Monaca rischiando il linciaggio. È accaduto ieri sera in via dell’Archeologia. Il conducente dell’auto, preso a calci e pugni da alcuni abitanti è stato salvato dai carabinieri.
Giudicato guaribile in 20 giorni per le ferite, l’uomo è stato poi denunciato per l’investimento. I due ragazzi travolti, di 16 e 17 anni, non sarebbero in gravi condizioni.

La Repubblica.it

Share
Share