1 maggio: Coldiretti, per un milione relax in agriturismo

Share

Nei mercati di Campagna amica consigli per tradizionale pic-nic

Sono quasi un milione gli italiani e gli stranieri che hanno scelto di sedersi a tavola in agriturismo durante il ponte del primo maggio. E’ quanto emerge da una stima www.coldiretti.it sulla base delle prenotazioni ricevute dalle aziende di Campagna Amica che ha organizzato iniziative nei mercati in molte città per offrire consigli per gli acquisti a quanti non intendono rinunciare al tradizionale pic nic nel verde. La capacità di mantenere inalterate le tradizioni alimentari – continua Coldiretti – è la qualità più apprezzata dagli ospiti negli oltre 22 mila agriturismi presenti in Italia, ma sta crescendo la domanda di servizi aggiuntivi. Nelle aziende agricole sono sempre più spesso offerti programmi ricreativi come l’equitazione, il tiro con l’arco, il trekking, attività culturali come la visita di percorsi archeologici o naturalistici, ma anche corsi di cucina o di orticoltura.
Peraltro molte aziende agrituristiche – continua la Coldiretti – si sono attrezzate con l’offerta di alloggio e di pasti completi ma anche di colazioni al sacco o con la semplice messa a disposizione di spazi per picnic, tende, roulotte e camper.

ANSA