BofA e BlackRock, utili sopra le attese

Share

Bank of America chiude il quarto trimestre del 2016 con un utile in crescita del 43% grazie all’aumento dei ricavi derivanti dall’attività di trading e con il taglio dei costi. La banca americana ha terminato il trimestre con un utile netto a 4,7 miliardi di dollari, o 40 centesimi per azione. Nell’intero 2016, l’utile netto ha visto una crescita del 13% a 16,2 miliardi di dollari.
Anche BlackRock, la più grande società d’investimento al mondo, chiude il quarto trimestre 2016 con utili superiori alle attese agli analisti grazie all’aumento dei flussi sui cosiddetti Etf (Exchange-traded funds), cioè dei particolari fondi d’investimento. La compagnia con sede a New York, secondo quanto riferisce l’agenzia Bloomberg citando un comunicato, ha terminato il periodo con un utile rettificato pari a 5,14 centesimi per azione, contro i 5,02 previsti dagli analisti. I ricavi sono aumentati a 2,89 miliardi di dollari, contro i 2,86 dello stesso periodo dell’anno precedente.

Repubblica