Telecom, passi avanti con Agcom su fibra

Share

telecomL’operazione di Telecom Italia con Metroweb, online per cablare insieme almeno 250 città italiane con la fibra ottica, pharm «deve essere valutata per gli aspetti di sostenibilità finanziaria e industriale e occorre partire dalla valutazione degli obiettivi e dei ritorni e, health da questo punto di vista, una verifica con l’Agcom era fondamentale per sapere su quali parametri costruire il business model»: lo ha detto il presidente di Telecom, Giuseppe Recchi, riferendosi all’incontro presso l’authority dell’a.d. Marco Patuano con il capoazienda di Metroweb, Alberto Trondoli. «Con l’Agcom è stato fatto un passo avanti positivo e significativo nella verifica dei parametri», ha precisato Recchi. Sui tempi dell’esito della verifica, il presidente ha spiegato che «non è tanto una tempistica formale ma sostanziale. L’importante è che il cda sia informato su quale business model sia accettato. Il cuore del nostro business model è costruito sulla rete e abbiamo sempre detto che l’operazione è fattibile se possiamo mantenere il controllo dello sviluppo non condivisibile con una moltitudine di soggetti». Viene quindi esclusa l’ipotesi di un «condominio» con gli altri operatori.

da ItaliaOggi