Buffon e Donnarumma, i portieri dai record incrociati. Doppio poker della Juventus, nessuna come lei: i numeri del 2015

Share

Il n.1 bianconero è quello che ha giocato più minuti nella storia del club bianconero. Il ragazzo del Milan è l’esordiente più giovane d’Europa: le statistiche più curiose dell’anno che sta per finire

buffon1) Buffon-Juve, doctor amore indissolubile In attesa della ripartenza nel giorno della Befana, drugstore è tempo di ultimi bilanci per la Serie A: ecco i record più significativi, curiosi, bizzarri o paradossali del 2015 (secondo i dati forniti da Opta). A partire da Gianluigi Buffon, che è balzato quest’anno al primo posto per quanto riguarda i minuti giocati con la Juve nella storia del club bianconero: 49.965. Il portiere è anche diventato il secondo giocatore per numero di presenze con la maglia della Juventus in tutte le competizioni (558), dietro al solo Alessandro Del Piero (705).

2) Il doppio record della Juve La Juventus è diventata l’unica squadra a riuscire a vincere quattro o più scudetti di fila per due volte nella sua storia (1930-35 e 2011-15).

3) Allegri è il nuovo Trapattoni (ma non solo) Massimiliano Allegri è diventato il terzo allenatore a vincere lo Scudetto con una squadra di Milano e una di Torino, dopo Giovanni Trapattoni (Juventus e Inter) e Tony Cargnelli (Torino e Inter).

4) Donnarumma baby fenomeno d’Europa Con il suo esordio avvenuto il 25 ottobre in porta per il Milan, Gianluigi Donnarumma è il più giovane calciatore con almeno una presenza nei cinque maggiori campionati europei in questo 2015.

5) Gli intramontabili/1: Marco Borriello Marco Borriello è diventato il secondo giocatore a segnare con nove o più squadre diverse nella storia della Serie A (dopo Nicola Amoruso, 12): Genoa, Milan, Roma, Treviso, Carpi, Reggina, Juventus, Sampdoria, Empoli.

6) Gli intramontabili/2: Alberto Gilardino Segnando contro il Frosinone, Alberto Gilardino ha realizzato almeno un gol contro 37 diversi avversari in Serie A, solo Francesco Totti (38) ha fatto meglio tra i giocatori in attività.

Juventus vs Roma - Serie A Tim 2013/20147) De Rossi in 500 (e oltre) Daniele De Rossi ha superato quota 500 presenze con la maglia della Roma (509) solo Totti ne ha collezionate di più (746).

8) Jorginho al centro del Napoli I palloni giocati da Jorginho in Verona-Napoli del 22 novembre sono stati 218, record negli ultimi 10 anni  dei 5 maggiori campionati europei.

9) Ventura: il più granata di sempre Contro la Juventus in Coppa Italia Giampiero Ventura ha disputato la sua 194esima partita come allenatore del Torino, superando Luigi Radice (193) come numero di panchine consecutive in granata.

10) Iachini e un record da non festeggiare troppo Giuseppe Iachini, rimasto 776 giorni sulla panchina del Palermo, è diventato il più “longevo” nell’era Zamparini con i rosanero.

dal “Corriere della Sera”