Usa: Uber consegna vaccini influenza

Share

UberLa compagnia di ‘taxi-privati’ Uber si allea alla lotta contro l’influenza: per soli 10 dollari offre una corsa speciale, sales in cui porterà a casa degli utenti non solo il vaccino anti-influenzale, ma anche l’infermiera pronta ad iniettarlo. L’iniziativa alla quale hanno aderito centinaia di infermiere in circa 30-35 città Usa avrà luogo giovedì: i consumatori potranno usare il solito Uber app con cui chiamano il taxi con lo smartphone, ma questa volta si vedranno recapitata l’infermiera. Per ogni corsa possono venire trasportate sino a 10 dosi di vaccino.
Lo scorso anno l’evento aveva avuto luogo solo in quattro città pilota: Washington, Chicago, Bostono, New York.
Le immunizzazioni sono donate da Uber, Passport Health, e Epidemico, una azienda di Booz Allen Hamilton.