Apple aggiorna iOS, arrivano emoji multi-etniche

apple
Share

appleCarica di “faccine” (emoji, advice in gergo) multi-etniche e gay-friendly per i messaggi degli utenti Apple. L’azienda di Cupertino ha rilasciato l’atteso aggiornamento del sistema operativo ‘mobile’ iOS – versione 8.3 – e anche del sistema operativo per Mac. Tra le novità c’è l’arrivo, come preannunciato, di icone differenziate per diversi tratti somatici e che raffigurano nuclei familiari non necessariamente tradizionali.

Disponibile anche per gli utenti italiani, con la versione iOS 8.3 arrivano nella tastiera dell’iPhone le emoji multi-etniche, che lasciano ad esempio all’utente la possibilità di selezionare icone di volti con colori diversi della pelle.

Disponibili pure rappresentazioni di nuclei familiari con due donne e due uomini insieme a bambini. Tuttavia chi non ha ancora fatto l’aggiornamento o ha dispositivi con altri sistemi operativi potrebbe non visualizzare correttamente le nuove icone. Tra le novità vengono migliorate le prestazioni della connettività WiFi, dei messaggi e delle finestre del browser Safari.

Apple ha contestualmente rilasciato anche l’aggiornamento del sistema operativo per i Mac, Yosemite OS X 10.10.3. In questo caso la principale novità è l’arrivo dell’applicazione Photos che sostituisce iPhoto: fra le aggiunte c’è ‘integrazione con iCloud Photo Library. Si potranno salvare nel servizio “cloud” di Apple le foto in alta risoluzione e conservare sul Mac le stesse foto ma in bassa risoluzione in modo da poter occupare meno spazio. Tuttavia anche lo spazio su iCloud è limitato (a meno che non si decida di ampliarlo con un abbonamento).