Mps: sindaco Siena su Profumo, decideranno gli azionisti

alessandro profumo
Share

alessandro profumo“Saranno gli azionisti a decidere nel prossimo aprile riguardo l’eventuale permanenza di Alessandro Profumo alla guida di banca Mps sulla base delle capacita’ degli attuali vertici di dare redditivita’ al capitale”. Lo ha detto ieri sera il sindaco di Siena, shop Bruno Valentini, a margine della festa dell’Unita’.
“In questo momento – e’ stata la risposta del sindaco di Siena – puo’ decidere solo lui, sarebbe folle mandare a casa coloro che hanno trasformato in valore economico la credibilita’ della banca”. Per Valentini le ultime trimestrali di Banca Mps “non sono state brillanti ma quello che c’era dentro la Banca era imprevedibilmente falso, con responsabilita’ anche degli azionisti privati a cui sono stati distribuiti dividendi mai prodotti. La Banca e’ stata impoverita per ragioni politiche ma anche per bieche ragioni di redditivita’ del capitale da azionisti che se ne sono andati via”.

AGI