Salvini: “Si va avanti”

Share

“Sono, come si dice a Oxford, ‘cazzate’ che leggo sui giornali dal primo giorno in cui abbiamo giurato come ministri. Ed è dal primo giorno che il governo è a rischio, che siamo incapaci, che siano litigiosi, che siamo razzisti, che siamo fascisti. Dopo 9 mesi penso che gli italiani abbiano toccato con mano che, senza essere dei geni, tante cose le abbiamo fatte e tante le stiamo preparando. E quindi il governo va avanti assolutamente e serenamente, al di là delle chiacchiere che posso fare con Conte davanti a un bicchiere di rosso nelle campagne fiorentine”. Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini, intervenendo a ‘Lady Radio’, in merito alla tenuta del governo.

“Non c’è bisogno di un bicchiere di rosso per andare avanti – aggiunge -, abbiamo tante cose da fare, figurarsi se mollo”.

Adnkronos

Share
Share