Berlusconi: “Siamo contro le larghe intese”

Share

 

Silvio Berlusconi

“Noi non siamo la Germania, i partiti in campo hanno visioni e principi differenti e noi leader del centrodestra ci siamo obbligati con i nostri elettori a non dare vita a grandi coalizione” che in Italia sono percepite come “inciuci”. “Sono sicuro che questo non avverrà, e che noi saremo in grado di avere un governo”. Lo afferma il leader di FI, Silvio Berlusconi nel corso del Forum Live Ansa-Facebook.

“La nostra coalizione non ha nulla a che fare con Casapound, né con i loro programmi. Non avrà nulla a che fare con Casapound né ora né dopo’ le elezioni’, ha anche detto Berlusconi rispondendo a una domanda sulla disponibilità data nei giorni scorsi da Salvini a fare un’intesa con Casapound.

“I 5 stelle non sono capaci di amministrare un’edicola, lo hanno dimostrato dovunque siano stati chiamati ad amministrare le città”, sottolinea anche il leader di FI.

“Sì la faremo e sarà a Roma giovedì prossimo alle 18”, ha risposto Così Berlusconi rispondendo a chi gli ha chiesto se il centrodestra sia pronto a fare una manifestazione unitaria di coalizione prima delle elezioni.

ANSA

Share
Share