Firenze, i cittadini comprano le orchidee per aiutare le mense dei poveri

Share

Cento orchidee per aiutare chi ha bisogno. Una parte dei proventi delle vendite di Cymbidium “Let Flor” prodotta da Flora Toscana sono stati donati alla Fondazione Solidarietà Caritas Onlus di Firenze per il progetto “La spesa che vale”: chi ha comprato alla Cooperativa di Legnaia una piantina di questo fiore, che fiorisce tra dicembre e gennaio, ha donato due euro e potrà contribuire a “regalare” un pranzo a uno dei tanti poveri che non possono permetterselo e che frequentano una delle mense cittadine gestite dalla Fondazione.  “La spesa che vale” è il progetto che permette di sostenere il servizio della mensa della Fondazione Solidarietà Caritas di Firenze attraverso una spesa online solidale: sul sito https://www.laspesachevale.it si possono donare singoli prodotti ma anche interi menu. 
“Il cymbidium è un fiore molto raffinato ma relativamente facile da coltivare anche in appartamento: chi lo comprerà può abbellire e profumare la propria casa, e nello stesso tempo fare un gesto di generosità, donando un pasto caldo a chi è solo o è in difficoltà economiche”, spiega Simone Bartoli, direttore della cooperativa agricola Flora Toscana.
“Ringraziamo Flora Toscana per aver dedicato questa iniziativa al progetto ‘La spesa che vale’: tutti hanno diritto a un pasto caldo e a un pranzo in compagnia”, dice Vincenzo Lucchetti, presidente di Fondazione Solidarietà Caritas di Firenze. “Quest’anno mettiamo in tavola la solidarietà” è l’invito.