DBA Group comunica l’attivazione di GH2 S.r.l., nuova Società operativa dedicata allo sviluppo di
iniziative per la produzione di energia elettrica e Green Hydrogen da fonte geotermica

Share

DBA Group S.p.A, nella foto il presidente e a. d. Francesco De Bettin, società italiana specializzata nell’erogazione di servizi di Consulenza, Architettura, Ingegneria, Project Management e soluzioni ICT focalizzati sulla gestione del ciclo di vita di opere e infrastrutture mission-critical, comunica che è stata pubblicata sul Bollettino Ufficiale della Regione Veneto (BUR), in data 30 settembre 2022, la notizia relativa all’attivazione di GH2 s.r.l., neocostituita società operativa interamente detenuta da DBA GROUP S.p.A., con sede in Villorba (TV), Viale Felissent 20/D. GH2 S.r.l. – grazie all’esperienza maturata da DBA Group nella ricerca e nella progettazione di impianti di produzione di energia da fonte rinnovabile e di Green Hydrogen e con la collaborazione dello Studio Idrogeologico GEOECO di DROLI G.P. di Udine, specializzato nella ricerca e gestione di acquiferi geotermici, piani per la tutela delle acque, bonifica e protezione delle falde e dell’ambiente, idrogeologia quantitativa – promuoverà la realizzazione di un modello geotermico-impiantistico in grado di garantire la produzione distribuita di energia elettrica, calore e Green Hydrogen, integrando la produzione geotermica ad altre fonti rinnovabili nell’ottica della protezione delle acque, dell’ambiente e dell’eco-sostenibilità. La nuova società operativa promuoverà la produzione distribuita di energia rinnovabile e Green Hydrogen per consentire alle multiutility, alle aziende del Trasporto Pubblico Locale, alle Imprese di trasporti e logistica, alle Amministrazioni Locali di essere fra i protagonisti della transizione energetica e di poter, inoltre, disporre di una fonte gratuita, inesauribile, programmabile e rinnovabile di energia utilizzabile per l’alimentazione delle flotte di autobus e di mezzi pesanti, senza alcun costo di acquisto dell’energia e senza alcuna emissione di anidride carbonica e altri gas climalteranti. L’iniziativa, che si inserisce negli obiettivi di sviluppo del gruppo DBA del prossimo Piano Strategico 2026, punta a sostenere i percorsi di decarbonizzazione di Ammistrazioni e Imprese nazionali, implementando le azioni delineate nel piano REPowerEU per garantire a cittadini e alle imprese europee la disponibilità di energia sicura, sostenibile e a prezzi accessibili.