Paolo Bruschi, la sostenibilità va sostenuta

Share

Cosa diremo quando i nostri figli ci chiederanno cosa abbiamo fatto per cambiare le sorti del pianeta? Paolo Bruschi ha deciso di fare qualcosa di concreto, un investimento per mettere in piedi un’azienda agricola incentrata sul…bambù, per offrire alla Città che ci ospita un ambiente inclusivo, sano e produttivo che permetta di instaurare un meccanismo virtuoso che superi gli egoismi generazionali crei un rapporto costruttivo tra generazione di adulti e giovani. Paolo Bruschi, da presidente dell’Arci ha guidato nel 1990 la prima delegazione in Sud Africa 2 mesi dopo la liberazione di Nelson Mandela. Era con lui sul palco a Roma in piazza Farnese. E’ stato manager di Fininvest, Omnitel e socio fondatore di Sitcom Tv. Fondatore della società di relazioni pubbliche e comunicazione Segest spa prima in Italia ad avere la certificazione ambientale. Dopo la nomina a Direttore generale dell’istituto Italo Vietnamita è stato nominato Vicedirettore generale di Poste Italiane nel periodo della quotazione in borsa. Oggi si occupa di agricoltura sostenibile. Questo è il suo discorso tratto dal meeting di TEDxFerrara