Allcore, ricavi a 12,607 mln

Share

L’assemblea dei soci di Soluzione Tasse S.p.A. (ora Allcore S.p.A.) (la Società), società a capo di un Gruppo attivo nell’ambito della consulenza aziendale rivolta alle PMI italiane, quotata sul mercato Euronext Growth Milan organizzato e gestito da Borsa Italiana, in prima convocazione, ha deliberato, in sede ordinaria, l’approvazione del bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021, la presa d’atto del bilancio consolidato chiuso in pari data, e l’adozione di un piano di incentivazione monetaria e azionaria di durata triennale riservato a dipendenti e collaboratori del Gruppo (il Piano); in sede straordinaria, ha deliberato invece l’approvazione di un aumento di capitale gratuito ai sensi dell’art. 2349 del codice civile a servizio del Piano, la variazione della denominazione sociale e l’integrazione dell’oggetto sociale della Società. Gianluca Massini Rosati, nella foto, presidente e amministratore delegato di Allcore S.p.a, ha commentato: “Siamo contenti di poter annunciare la nascita di Allcore S.p.A., un brand che guarda al cuore del nostro impegno al fianco delle PMI per favorirne la crescita e lo sviluppo a tutto tondo. Una visione che ci sta premiando, visto che stando ai risultati del Q1 saremo in grado di superare ampiamente le guidance comunicate all’inizio dell’anno. Con Yuxme, la nuova proposta rivolta ai forfettari che dal 1 luglio dovranno adeguarsi alla fatturazione elettronica, inoltre, ci aspettiamo non meno di centomila nuovi utenti e più di 10 milioni di ricavi nel 2023” Bilancio consolidato e di esercizio al 31 Dicembre 2021 L’Assemblea degli Azionisti, in sede ordinaria, ha esaminato e approvato il Bilancio d’esercizio e ha preso visione del Bilancio consolidato al 31 dicembre 2021 Bilancio di esercizio al 31 Dicembre 2021 – Principali risultati ● Ricavi a € 12.607.125 ● Ebitda pari a € 863.771 ● Posizione finanziaria netta pari a € 10.087.654 ● Utile netto pari a € 796.666 Bilancio consolidato al 31 Dicembre 2021 – Principali risultati ● Ricavi a € 26.306.432 ● Ebitda pari a € 2.148.718 ● Posizione finanziaria netta pari a € 12.288.771 ● Utile netto pari a € 1.265.012. il bilancio di esercizio al 31 dicembre 2021 di Soluzione Tasse (ora Allcore S.p.A.) presenta un utile pari ad Euro 796.666. L’Assemblea ha deliberato di destinare Euro 19.260 a riserva legale e Euro 777.406 a riserva straordinaria. L’Assemblea degli Azionisti, in sede ordinaria, ha inoltre deliberato l’adozione di un piano di incentivazione su base monetaria e azionaria denominato “Piano di incentivazione monetaria ed azionaria Soluzione Tasse 2022-2024” (ora Allcore), da attuarsi mediante l’assegnazione gratuita di bonus monetari e di azioni ordinarie della Società agli amministratori esecutivi, ai dipendenti, inclusi i dirigenti, nonché ai manager e collaboratori con responsabilità strategiche, della Società e/o delle società controllate, che saranno individuati dal Consiglio di Amministrazione della Società medesima. Come già comunicato al mercato in data 28 aprile 2022, il Piano ha l’obiettivo di creare uno stimolo per il top management del Gruppo che possa contribuire a far crescere le performance aziendali in termini di ricavi, redditività, e share price, ed incentivare ulteriormente la permanenza a lungo termine del capitale umano nelle aziende del Gruppo. Il Piano rappresenta uno strumento volto a favorire la fidelizzazione delle risorse chiave, che costituiscono uno dei fattori di interesse strategico per la Società e l’intero Gruppo, nonché a incentivare i beneficiari al miglioramento della performance della Società e del Gruppo, beneficiando di un incentivo monetario ed azionario al raggiungimento di performance aziendali e di Gruppo, in coerenza con le prassi diffuse e consolidate anche in ambito internazionale. In particolare, il Piano, che si sviluppa su un periodo di performance triennale, è suddiviso in due componenti: quella monetaria, che rappresenta pertanto la remunerazione incentivante di breve termine (cd. MBO), basata esclusivamente sul pagamento di un premio in denaro su base annuale calcolato percentualmente sulla base del raggiungimento di determinati obiettivi di performance aziendale, e quindi non sulla consegna fisica degli strumenti finanziari sottostanti; e quella azionaria, che invece rappresenta la remunerazione incentivante di medio-lungo termine (cd. Stock Grant), basata sulla consegna fisica degli strumenti finanziari Soluzione Tasse (ora Allcore) sottostanti al raggiungimento di determinati obiettivi di performance aziendale. La componente azionaria del Piano prevede l’assegnazione di massime complessive n. 953.000 Azioni a favore dei beneficiari.