Ama, utile di 944 mila euro

Share

L’amministratore unico uscente di Ama Spa, Angelo Piazza, nella foto, ha approvato il bilancio di esercizio relativo all’anno 2021 che registra un utile di 944mila euro. Il documento verrà poi trasmesso al socio unico Roma Capitale per l’approvazione definitiva.
“Il positivo risultato di bilancio – sottolinea Ama in una nota – è particolarmente significativo perché testimonia del grande impegno dell’Azienda nell’assicurare adeguati standard del servizio, anche con il piano straordinario di pulizia attuato, mantenendo un corretto equilibrio della gestione pur in presenza del sensibile incremento dei costi che si sono registrati nella parte terminale dell’esercizio per il trattamento dei rifiuti e per l’acquisto dei combustibili e dell’energia”.
“L’azienda che ho avuto il privilegio di guidare fino ad oggi – dichiara l’amministratore unico uscente – gode di una buona salute economica, patrimoniale e gestionale. L’approvazione di questo bilancio consente ad Ama – prosegue –  di proseguire il lavoro di ottimizzazione delle risorse e miglioramento complessivo dei servizi. Colgo l’occasione per ringraziare tutta la comunità dei lavoratori per il grande impegno quotidianamente profuso al servizio della città, in particolare in questi giorni di sforzo eccezionale dopo l’incendio che ha coinvolto i Tmb di Malagrotta. Rivolgo  – conclude Piazza – anche un sincero augurio di buon lavoro al nuovo consiglio di amministrazione che si insedierà a breve”.