Il Gruppo Shedir amplia la presenza nei mercati esteri mediante l’acquisizione totalitaria del Gruppo Again Life

Share

Shedir Pharma Group S.p.A. (“Shedir Pharma Group” o la “Società” o “Emittente”), holding operativa del Gruppo Shedir Pharma, primario operatore attivo nel settore nutraceutico, dermocosmetico, medical device e farmaceutico ha concluso in data odierna, per complessivi 1,2 milioni di Euro di equity value, l’acquisizione del 100% delle quote societarie della Again Life Italia S.r.l. e delle società ad essa collegate ALI Research S.r.l., Global Health & Cosmetics S.r.l., Again Life USA Inc, R&A ltd con sede in UK (nel seguito “Gruppo Again Life”e congiuntamente all’Emittente “le Parti”). Per tali ultime due società si procederà con il closing entro il 30 giugno 2022. Il Gruppo Again Life, co-fondato dal Dott. Raffaele Migliaccio, oncologo e manager farmaceutico di grande esperienza, è specializzato nella ricerca biotecnologica, sviluppo e commercializzazione prevalentemente all’estero con la realizzazione di partnership con Aziende e Gruppi internazionali per la commercializzazione di integratori alimentari e dispositivi medici innovativi collocati prevalentemente in oncologia, oftalmologia, ginecologia, diabetologia. La Mission del gruppo Again è stata da sempre quella di supportare le persone malate a riconquistare la dignità che lo stato di malattia tende a sopire. Nel corso degli anni il Gruppo Again ha sviluppato ed ottenuta la concessione di numerosi brevetti in più di centoventi paesi nel mondo. I prodotti sono supportati da studi clinici pubblicati e presentati ad importanti congressi anche internazionali che hanno attestato l’elevata efficacia dei prodotti e loro valenza terapeutica soprattutto nell’area supportive care, prevalentemente in oncologia. Il Gruppo Again detiene contratti di distribuzione dei propri prodotti in più di 70 Paesi nel mondo con un fatturato 2021 di circa 1 milione di euro sviluppato in circa 15 paesi esteri, tra i quali sono presenti mercati chiave come Francia, Germania, Svizzera, Austria, Svezia, Finlandia, Danimarca, Norvegia, Polonia, Filippine, Thailandia e Stati Uniti. In termini di marginalità, l’Ebitda 2021 si attesta intorno al 13% del fatturato. L’indebitamento finanziario netto al 31 marzo 2022 è pari a circa 1,4 milioni di euro. L’accordo tra le parti prevede inoltre dei meccanismi di aggiustamento del prezzo, nell’ambito del prossimo triennio, legati al raggiungimento di determinati obiettivi di fatturato e/o Ebitda del Gruppo Again. Si evidenzia che l’acquisizione qui rappresentata, anche nel caso di verifica dei suddetti meccanismi di aggiustamento del prezzo, non si configura come operazione significativa ai sensi dell’art 12 del Regolamento Emittenti Euronext Milan. L’acquisizione del Gruppo Again consentirà sin da subito di estendere la presenza commerciale del Gruppo Shedir sui mercati esteri accelerando il percorso di crescita già intrapreso mediante l’avvio della commercializzazione nei paesi ove è già stato sottoscritto un contratto di distribuzione. Tra questi di particolare rilevanza vi è Brasile, Argentina, Messico, Uruguay, Paraguay, Chile, Panama e Canada. Ulteriore sviluppo potrebbe provenire dal mercato italiano mediante il processo di integrazione e sviluppo commerciale con la struttura del Gruppo Shedir in aree terapeutiche attualmente non presidiate come l’oncologia e long-covid. Il Dott. Raffaele Migliaccio ha commentato: “siamo felici di aver concluso tale partnership con un gruppo dotato di grande sensibilità sul tema della salute e che ha condiviso lo spirito alla base dell’idea di Again Life che è fornire soluzioni innovative per una migliore qualità di vita soprattutto nei casi di malattie che ledono la dignità della persona. Siamo certi che nei prossimi anni potremo accelerare il percorso di sviluppo sui mercati esteri sfruttando le sinergie e le competenze reciproche nonché il notevole patrimonio intellettuale sviluppato negli anni.” Il Dott. Antonio Scala, nella foto, ha commentato: “l’ingresso nel Gruppo del Dott. Migliaccio, con il quale proseguirà la collaborazione, e del Gruppo Again rappresenta un’importante opportunità di crescita sia in Italia che all’estero e ci consente di entrare nei più importanti mercati europei e negli Stati Uniti ed in prospettiva in altri mercati, quali quelli del Sud-America, che possono rappresentare un importantissimo mercato di sbocco per il settore nutraceutico. L’acquisizione è frutto di un’attenta ricerca e valutazione di partner che potesse creare le giuste sinergie con il nostro piano industriale ed in grado di creare valore”.