TIM Brasil, conclusa l’acquisizione delle attività mobili del gruppo Oi

Share

TIM (nella foto, l’a. d. Pietro Labriola) informa che la controllata brasiliana TIM S.A. ha comunicato di aver perfezionato l’acquisizione, insieme a Telefônica Brasil S.A. (VIVO) e Claro S.A., degli asset mobili del Gruppo Oi per un controvalore complessivo di circa 7 miliardi di reais.

Il closing arriva in seguito all’approvazione dell’operazione da parte delle Autorità locali (CADE e Anatel).

L’operazione creerà sul mercato brasiliano un nuovo equilibrio infrastrutturale, in cui saranno presenti tre principali operatori che garantiranno un elevato livello di competizione, benefici ai clienti e investimenti adeguati per lo sviluppo delle infrastrutture di telecomunicazioni e la digitalizzazione del Paese.