Arrestato Massimo Ferrero per bancarotta

Share

È stato arrestato dai militari della Guardia di Finanza, nell’ambito di un inchiesta della procura di Paola per reati societari e bancarotta, il presidente della Sampdoria, Massimo Ferrero (nella foto). Al momento l’imprenditore è stato trasferito in carcere, mentre per altre 5 persone sono stati disposti gli arresti domiciliari. Tra gli arrestati anche Giorgio e Vanessa Ferrero, rispettivamente nipote e figlia di Massimo Ferrero, presidente della Sampdoria, che sono finiti agli arresti domiciliari. L’inchiesta è della procura di Paola e il fascicolo è per bancarotta. Il club non è coinvolto.