BNP Paribas Fortis: per 220 milioni di euro cede il 2% di Euronext

Share

BNP Paribas Fortis – la banca belga del gruppo BNP Paribas – ha ceduta una quota del 2% in Euronext – il principale mercato finanziario dell’Eurozona – per 220 milioni di euro. L’istituto ha venduto 2,2 milioni di azioni Euronext a 101 euro ciascuna in un’accelerated bookbuild, procedura con cui vengono cedute ad investitori istituzionali quote societarie particolarmente rilevanti. Il prezzo di vendita rappresenta uno sconto di circa il 4% rispetto al prezzo di chiusura di giovedì di 105,30 euro.
Si muove in territorio negativo Euronext, che si attesta a 103,4, con un calo dell’1,80%. Attesa per il resto della seduta un’estensione della fase ribassista con area di supporto vista a 101,9 e successiva a quota 100,3. Resistenza a 104,5.
Si contrae la performance di Bnp Paribas Fortis con i prezzi allineati a 23,2 per una discesa dello 0,85%. Le maggiori attese vedono un’estensione del ribasso verso l’area di supporto stimata a 22,93 e successiva a quota 22,47. Resistenza a 23,93.